Elenco dei prodotti per produttore Slamp

"Slamp è un'azienda di puro design che si muove alla velocitá della luce". Questo il pensiero di Roberto Ziliani, fondatore e attuale presidente dell'azienda, che con una frase sintetizza l'essenza del business Slamp. Negli anni in cui Swatch introduce l'idea dell'orologio non convenzionale, Slamp muove i suoi primi passi grazie ad un'idea arguta di Ziliani, che al secolo organizzava eventi e scenografie per le griffe dell'alta moda italiana. È il 1994 quando Slamp approda sul mercato dell'illuminazione di design, spostando il momento dell'acquisto meditato e programmato solito del settore arredativo, a un acquisto impulsivo e non prestabilito. Nasce la storica lampada da terra "Slamp Tube", decorata dal talento artistico dei più grandi nomi del design internazionale. Anna Gili, Alessandro Mendini, Nanae Umeda, Maria Cristina Hamel, Sanchita Ajjampur, Walter Garro, Massimo Caiazzo, Randi Kristensen, Wendy Weathley personalizzano il tubo dando vita nel 1996 alla memorabile collezione "Atelier". Sono gli anni dei "Katalogos", i "cataloghi non cataloghi" di Slamp cha uniscono la funzione commerciale a quella più esperienziale e profonda tipica della poesia e della cultura letteraria. nel 1998, la "Cleto Munari Collection" aggrega un team di altri grandi designer tra cui Aldo Cibic, Roberto Pezzetta, Riccardo Dalisi, Enzo Cuccaro e Xavier Moulin... Nel 1999, lo stesso Dalisi realizza, per la collezione Slamp Children, una serie di lampade a sospensione ornate dai suoi famosi "personaggi immaginari" gioiosamente passati alla storia come "Dalisini". Nel 2001, la lampada da tavolo "Mimì" progettata da Massimiliano Datti, viene riprodotta sui francobolli della serie design italiano, editi da Poste Italiane, per celebrare le aziende e i prodotti del Made in Italy. È il 2006 quando Nigel Coates, direttore del dipartimento di architettura del Royal College of Arts di Londra, oggi art director Slamp, inizia a collaborare con l'azienda progettando l'ormai celebre collezione di lampade "Slampville". Nel 2007, la lampada da tavolo "Fiorellina" di Nigel Coates vince il premio "homes & gardens classic design award". Nello stesso anno si ricostruisce lo spirito degli esordi, quello che ha fatto di slamp una delle case history più studiate in Italia e nel mondo nel campo del design e nell'area della comunicazione. Oggi Slamp è protagonista di un'esponenziale crescita in termini di posizionamento sul mercato e di riconoscibilità della marca. È un'azienda attiva sullo scenario internazionale grazie alla scrupolosa pianificazione delle campagne stampa e alla gestione interna di tutte le attività di comunicazione. La formazione dedicata alle risorse creative, la continua evoluzione che coinvolge tutte le figure operanti dentro e fuori l'azienda sono ciò che fa oggi di Slamp una realtà competitiva, giovane e generatrice di tendenze.

per pagina
Mostrando 1 - 50 di 91 articoli
Mostrando 1 - 50 di 91 articoli